Teatro Vittorio Emanuele. Michele Placido e Anna Bonaiuto incontrano gli studenti Unime

michele placido anna bonaiuto - incontro con gli studenti unime in occasione di Piccoli Crimini Coniugali, in scena al teatro vittorio emanuele di MessinaOggi, sabato 17 febbraio alle 18.00, Michele Placido e Anna Bonaiuto incontreranno gli studenti dell’Unime nella Sala Sinopoli del Teatro Vittorio Emanuele, in occasione dello spettacolo “Piccoli crimini coniugali”, in scena il 16 e il 17 febbraio alle 21.00 e il 18 febbraio alle 17.30.

L’iniziativa rientra nell’ambito di una convenzione stipulata tra l’Università degli Studi di Messina e l’Ente Teatro, che dà agli studenti la possibilità di dialogare con i membri delle compagnie che si succederanno sul palco nel corso della stagione 2017/2018, attivando così una comunicazione tra artisti e pubblico. L’accordo comprende, inoltre, uno sconto sui biglietti per gli iscritti e per il personale tecnico e i docenti dell’Ateneo.

Locandina Piccoli crimini coniugaliAll’incontro prenderanno parte il Presidente dell’Ente Teatro Luciano Fiorino, la Direttrice artistica della sezione Prosa, Simona Celi Zanetti, la professoressa Eugenia Parito, Docente di sociologia della comunicazione presso il Dicam (Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne) dell’Università di Messina, e gli attori Michele Placido e Anna Bonaiuto.

Lo spettacolo “Piccoli crimini coniugali” è l’adattamento realizzato da Michele Placido del capolavoro di Éric-Emmanuel Schmitt. Si tratta di una commedia nera basata sul confronto tra i due protagonisti, interpretati dallo stesso Placido e da Anna Bonaiuto, una coppia sposata da quindici anni alle prese con una vita coniugale apparentemente monotona e tranquilla. Un incidente domestico porterà i due a ripercorrere e analizzare il loro rapporto in un confronto verbale dinamico, fatto di dialoghi veloci e taglienti, e battute a volte amorevoli, altre feroci.

(100)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *