“Mare Arte”, l’artigianato locale a Saponara Marittima. Sabato l’inaugurazione

marearte locandinaSpiaggia, relax e artigianato: è questo il mix proposto da “Mare Arte”, al via, il prossimo sabato 6 Luglio. La mostra mercato dell’artigianato artistico messinese, in programma, per ben 4 weekend di seguito, dal 6 al 28 luglio prossimi, nel cuore del lungomare di Saponara Marittima, è organizzata da Giovanna Militello. La kermesse si terrà il sabato e la domenica, sempre dalle 16.00 alle 24.00. L’inaugurazione, in programma il prossimo sabato 6 luglio, alle 17.00, nel tratto centrale del lungomare, vedrà la presenza di Antonio Ruggeri, assessore al Turismo di Saponara, Comune che patrocina l’evento al quale è stata dedicata anche una pagina su Facebook.

Decine di artigiani, prevalentemente donne, che nel corso dei 4 fine settimana di luglio si alterneranno sul lungomare del centro tirrenico, favorendo l’acquisto — anche su ordinazione — di quadri, sculture, bigiotteria, oggettistica per la casa, capi di abbigliamento e accessori. Oggetti unici, interamente lavorati a mano, secondo le tecniche del decoupage, dell’uncinetto, dell’intaglio del legno, della pittura.

«Si tratta di un’operazione sulla quale puntiamo molto — spiega Militello, da oltre 10 anni impegnata nell’allestimento di eventi analoghi — per offrire ai nostri artigiani l’opportunità di far conoscere a quanta più gente possibile il frutto del proprio lavoro. Esporre in un luogo notoriamente frequentato da tantissimi turisti può costituire una non indifferente cassa di risonanza e di questo dobbiamo essere grati al sindaco Venuto e all’assessore Ruggeri, che hanno dimostrato di possedere una grande sensibilità, oltre a un non comune spirito di iniziativa».

“Mare Arte” segue altre due mostre mercato molto significative, organizzate sempre da Giovanna Militello: “Donn’Arte”, tenutasi tra l’8 e il 10 marzo scorsi, in occasione della Giornata della Donna, nel Salone della Borsa della Camera di commercio di Messina, e “L’arte sacra incontra gli artigiani”, svoltasi nella chiesa delle Barette, dal 9 al 12 maggio scorsi, in concomitanza con la festa della Mamma.

(44)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *