CortoTendenza Film Festival. A Barcellona, una gara per cortometraggi

corto film festivalDal 14 al 17 maggio prossimi Barcellona Pozzo di Gotto ospiterà la III edizione del CortoTendenza Film Festival, organizzata dall’Assessorato alle Politiche giovanili in collaborazione con l’Assessorato al Turismo. Il bando di partecipazione è già disponibile sul sito www.cortotendenza.it, prevede due sezioni: la sez. Open aperta a tutti con tema libero e durata massima di 30 minuti e la sez. Lab, riservata ai giovani dai 13 al 25 anni che dovranno elaborare un corto con durata massima di 5 minuti sul tema “il male”.

Verranno assegnati anche due premi speciali; il premio “Felice Giunta”, al cortometraggio che svilupperà tematiche sociali che trattino il rispetto della “persona” e della “libertà e il premio  “Città di Barcellona Pozzo di Gotto”, al cortometraggio che svilupperà positivamente l’immagine della città, tra tradizioni e proiezione verso il futuro, con particolare riferimento alla valorizzazione turistica dei quartieri.

“La rassegna è cresciuta negli anni raccogliendo notevoli consensi di critica e di pubblico – dichiara l’Assessore alla Cultura e alle Politiche giovanili Raffaella Campo – attraverso le varie attività, si prefigge non solo di promuovere la cultura artistico-cinematografica ma anche di suscitare interesse verso i mestieri che gravitano attorno al “fare cinema” e stimolare la capacità creativa ed espressiva dei più giovani, chiamati quest’anno ad affrontare un tema piuttosto impegnativo, il tema del male”.

La direzione artistica dell’evento è stata assegnata ad Anna Maria Puliafito, coordinatrice dell’Ufficio Politiche Giovanili, che sarà affiancata da due importanti esperti del settore: Marco Olivieri, scrittore, giornalista e critico cinematografico e Andrea Brancato autore e regista. Il Programma, che verrà reso noto a breve, si prospetta ricco e articolato anche grazie ai parternariati già attivati con l’Ente Teatro di Messina, con il Taormina Film Fest, con l’Associazione I World di Palermo, con l’Associazione Daf di Messina, con il Centro Sperimentale di Cinematografia di Palermo. E siamo solo all’inizio.  

Un’ulteriore spinta propulsiva potrebbe giungere da Palermo, il CortoTendenzaFestival concorrerà infatti nell’ambito del  Programma “Sensi Contemporanei Cinema” dell’ Assessorato Regionale al Turismo, per ottenere un sostegno finanziario di 30.000,00.

(102)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *