Violenza sessuale su 14enne: arrestato un catenese

Foto di una donna che subisce violenzaMessina. Un 47enne della provincia di Catania è stato arrestato dai Carabinieri: sembrerebbe essere il responsabile di violenza sessuale e corruzione di minorenni pluriaggravata nei confronti di una ragazza di 14anni.

È stata la stessa vittima a lanciare l’allarme confidandosi con la madre, raccontandole che mentre faceva una passeggiata aveva subito dei tentativi di approccio e di violenza anche fisica da parte di un uomo a lei sconosciuto che aveva tentato di farla salire a bordo della propria macchina.

La ragazza sarebbe riuscita a fuggire e allontanarsi. La madre, dopo aver sentito il racconto della ragazza, si sarebbe rivolta subito ai Carabinieri raccontando l’accaduto.

La Procura della Repubblica di Messina ha, dunque, disposto degli accertamenti che hanno previsto anche l’ascolto della vittima. La giovane è riuscita a fare un identikit dell’uomo e dagli accertamenti scaturiti dalle indagini si è potuto proseguire all’arresto dell’uomo.

Il Tribunale di Messina ha emesso un’ordinanza di custodia agli arresti domiciliari nei confronti dell’individuo che è risultato avere anche dei precedenti di violenza sull’ex convivente.

In questi contesti è fondamentale non dimenticare l’importanza della denuncia da parte delle vittime che, di concerto con le forze dell’ordine, possono contribuire a consegnare alla giustizia i malviventi.

(96)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *