Turista 41enne arrestato a Milazzo per possesso di droga

Condanna di 13 mesi per un turista, residente in Toscana, che sabato mattina è stato fermato dai finanzieri della Compagnia di Milazzo per possesso di droga mentre era in procinto di salire sulla nave diretta a Lipari.

Il 41 enne, con precedenti penali, è giunto in Sicilia, dove aveva deciso di trascorrere le vacanze, con la sua autovettura partendo da Firenze. I finanzieri hanno effettuato dei controlli prima del suo imbarco e, incuriositi dal suo atteggiamento sospetto, hanno trovato, all’interno del suo borsello, sei dosi di cocaina e dieci grammi di hashish.

Ieri il processo per direttissima, che si è concluso con la condanna di 13 mesi con sospensione condizionale della pena.

(104)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *