Tentato furto ad un lido di Giardini Naxos: arrestati sei giovani

furto al lidoTentato furto al lido: arrestati sei giovani.

Hanno un’età compresa tra 20 e 25 anni i sei giovani arrestati con l’accusa di furto, per aver tentato di svaligiare un lido a Giardini Naxos. Per loro anche l’aggravante di aver agito nelle ore notturne in più persone in concorso. Deferiti in stato di libertà anche due minori.

Mentre due carabinieri effettuavano servizio notturno di pattugliamento, in abiti simulati, sul Lungomare Naxos, nei pressi dell’omonimo Lido notavano dei ragazzi che con fare furtivo si passavano degli oggetti attraverso  una recinzione, sistemandoli nel cofano di un’autovettura.

Il furto al lido era stato ben organizzato: ognuno di loro aveva un ruolo ben definito. C’era chi, scavalcando la recinzione, aveva provveduto ad entrare nel lido ad effettuare il furto, chi passava gli oggetti attraverso la recinzione e chi sistemava la refurtiva all’interno della vettura.

Vista la flagranza del reato, i militari  hanno immediatamente chiesto l’intervento di rinforzi. I giovani sono stati perquisiti e all’interno del cofano della loro auto sono state ritrovate confezioni di bicchieri di plastica, numerosi pacchi di alimenti vari e diverse bottiglie di birra.

Poco distante, su un muretto di recinzione,  Carabinieri hanno trovato anche una busta di plastica contenente circa venti bottiglie di birre di varie marche ed una scatola con all’interno 4 teli e confezioni di bicchieri monouso.

Celebrato il rito direttissimo, dopo la convalida dell’arresto, ai giovani è stata applicata la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

(336)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *