“Spesa e trasporto gratis”. Carabinieri recuperano alimenti e furgoni rubati

carabinieri alimenti rubatiE’ ingente il valore degli alimenti rubati da un magazzino di vendita all’ingrosso della zona industriale di Patti. La banda, ben organizzata, si era introdotta nei locali forzando la porta d’ingresso. Svuotati gli scaffali di ogni prodotto alimentare (olio, caffè, tonno in scatola,persino casse di liquori e apparati informatici), ha caricato la refurtiva all’interno degli stessi mezzi di proprietà della ditta e si è allontanata indisturbata. Il danno complessivo, compresi i due furgoni rubati, è stato stimato in oltre 20.000 euro.

I Carabinieri della Compagnia di Patti, avvisati dal titolare dell’azienda, hanno avviato le ricerche.

In tarda mattinata, è stata segnalata ai Carabinieri della Stazione di Lentini (SR) la presenza di due camion sospetti in una zona rurale del comune siracusano, al confine con la provincia di Catania. I militari di Lentini, avuta conferma dai colleghi pattesi che erano i mezzi ricercati, sono intervenuti.

Sono stati così rinvenuti i due furgoni rubati a Patti, ancora carichi della merce e un ulteriore veicolo risultato rubato la notte precedente nella zona di Santa Venerina (CT). Il tutto era nascosto in una zona di campagna isolata, in attesa di essere recuperato all’imbrunire. I due mezzi e la merce sono stati restituiti al legittimo proprietario.

(223)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *