Scoperta discarica a cielo aperto: sequestrati 6400 metri cubi di rifiuti speciali – VIDEO

Sequestrati oltre 6.400 metri cubi di rifiuti speciali in una discarica a cielo aperto scoperta dal Commissariato di Sant’Agata Militello.

Trovate terre e rocce provenienti dai lavori di ripristino di Caronia Marina e classificati come “rifiuti speciali” quindi destinati esclusivamente a impianti di recupero, probabilmente trasportate da un camion.

Dopo qualche giorno di indagini la Polizia ha notato il via vai continuo del camion sulla SS113: fatta irruzione nel deposito edile di contrada Furiano le forze dell’ordine hanno portato alla luce del materiale da escavazione scaricato abusivamente.

All’interno c’era una vera e propria montagna di rifiuti affidati a un’impresa non autorizzata invece di essere trasportati in una apposita discarica.

Oltre al sequestro sono state fatte elevate sanzioni per la mancanza di copertura assicurativa di uno dei mezzi di trasporto del materiale.

Denunciati alla Procura della Repubblica di Patti due soggetti per gestione illecita di rifiuti e violazione dei vincoli paesaggistici ricadendo l’area interessata nella fascia di rispetto dei 150 metri dal mare.

Restano in corso ulteriori indagini.

 

(105)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *