La scia rossastra nelle acque dello Stretto è una macchia di detriti

scia rossastraRisolto il ‘mistero’ della scia scura, di colore marrone rossastro, che da questa mattina è apparsa nelle acque dello Stretto. Si tratta di una macchia di detriti, di notevole vastità, che si è riversata in mare.

Probabilmente, la macchia  è il risultato della  gran mole di  acqua piovana che si è abbattuta nei giorni scorsi sulla fascia ionica messinese.

detriti macchiaTemporale, la cui furia ha trascinato in mare tutto ciò che incontrava sul suo percorso.   Risolto, dunque, il ‘giallo’ della scia,  che stamani , dalla zona porto, dove è stata avvistata nelle prime ore di oggi, via via si è diretta verso nord,  raggiungendo la nostra riviera. Gli abitanti della zona hanno monitorato per ore con binocoli, un po’ preoccupati. La Capitaneria di Porto era stata allertata sullo strano fenomeno.

(1655)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *