Pensionato si lancia dal balcone. Sgomento tra i passanti

suicidioHa scelto di togliersi la vita lanciandosi dal terzo piano di uno stabile di via del Carmine, a Contesse, quello in cui abitava da anni con la moglie. L’uomo, un pensionato 60enne, pare soffrisse da tempo di crisi depressive. L’ultima, questa mattina, alle 10.30 circa, l’ha portato a superare la ringhiera del balcone di casa e a lanciarsi nel vuoto. Nulla da fare per lui. I sanitari del 118, occorsi sul posto, hanno soltanto potuto constatarne il decesso. 

Gli agenti della sezione Volanti, intervenuti, hanno raccolto le dichiarazioni di alcuni passanti, sconvolti per avere assistito al tragico volo.  Strazio per i familiari.

(59)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *