Notte di Halloween: due persone arrestate e due denunciate

Foto dei Carabinieri di Messina durante un controlloI carabinieri della compagnia di Barcellona Pozzo di Gotto hanno arrestato due persone e denunciato altre due nella notte del 31 ottobre, in occasione della festività di Halloween.

I controlli serrati in un luogo di ritrovo serale a Terme Vigliatore hanno portato all’arresto del 31enne D.A., cittadino di nazionalità marocchina per falsa attestazione di generalità.

Agli arresti domiciliari, invece, è finito C.R. 40enne italiano, per reati in materia di stupefacenti: la pena è di 4 mesi di reclusione.

Sono stati anche denunciate due ventenni per ricettazione in concorso in quanto trovate con un motorino oggetto di furto.

Inoltre sono state segnalate alla Prefettura di Messina 5 persone per uso personale di sostanza stupefacente, con sequestro di 40 grammi di marijuana.

Rilevata anche una sanzione amministrativa per guida sotto effetto di sostanze alcoliche.

L’intero servizio ha permesso di controllare nel corso della notte 120 persone e 45 veicoli, il ritiro di 6 patenti di guida e 3 veicoli sottoposti a fermo amministrativo.

 

 

 

 

 

(197)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *