Nessuna sprangata contro ausiliario del traffico. La Polizia Municipale smentisce la notizia

vigili urbani-di spalleDalla centrale operativa del comando della Polizia Municipale di Messina arriva la smentita alla notizia, diffusa questa mattina, secondo cui un automobilista messinese, infuriato per la multa che un ausiliario del traffico aveva appena lasciato sul parabrezza della sua vettura, dopo averlo colpito con una spranga di ferro, avrebbe rotto il cellulare con cui la vittima tentava di chiedere soccorsi, quindi sarebbe fuggito, per essere poi individuato e denunciato dai Vigili Urbani. ” Nulla di vero”- sostengono dalla Polizia Municipale- abbiamo anche verificato all’Atm se fosse vera l’aggressione ad un loro ausiliario del traffico e hanno negato l’accaduto.

(233)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *