Messina. Sequestrato un arsenale e 3,5kg di droga: in manette un 54enne

Sequestro armi e droga a santa lucia sopra contesseMessina. Blitz dei carabinieri a Santa Lucia Sopra Contesse, sequestrato un arsenale di armi e oltre 3kg di sostanze stupefacenti: in manette un pregiudicato 54enne.

Nel pomeriggio di ieri, 16 maggio  2018, è scattato un blitz dei carabinieri della Compagnia di Messina Sud nel quartiere di Santa Lucia Sopra Contesse, località nella quale i militari avevano da tempo individuato un casale in cui erano stati notati movimenti sospetti.

L’irruzione avvenuta ieri è stata, infatti, preceduta da lunghi appostamenti, anche notturni.

I Carabinieri hanno setacciato palmo a palmo la proprietà arrivando ad eseguire degli scavi nel terreno adiacente la struttura. È stato così possibile rinvenire, sotterrati a circa mezzo metro dalla superficie, diversi recipienti in vetro e plastica contenenti armi, tutte in perfetto stato di conservazione in piena funzionalità, munizioni e droga.

Quello che è stato portato alla luce è un vero e proprio arsenale, costituito da:

  • Una pistola mitragliatrice semiautomatica, micidiale per l’elevata capacità offensiva;
  • Due fucili con canne mozzate per aumentarne la capacità offensiva, provento di furto;
  • Un revolver calibro 357 magnum, anche questo provento di furto;
  • 125 proiettili calibro 9X19;
  • 60 cartucce per fucile;

All’ingente arsenale si aggiunge quasi un chilo di marijuana, 2 chili e mezzo di hashish e 10mila euro in contanti, verosimilmente guadagno derivante dall’attività di spaccio di sostanze stupefacenti.

Sequestro Armi Santa lucia2

Armi e droga erano riconducibili a Vincenzo Costantino, pregiudicato messinese di 54 anni, arrestato in flagranza di reato con le accuse di detenzione illecita di armi, munizioni e sostanze stupefacenti.

L’uomo è stato tratto in arresto e tradotto presso il Carcere di Messina Gazzi.

Le armi sequestrate saranno sottoposte ad accertamenti balistici, presso i RIS di Messina al fine di verificare se siano state impiegate in precedenti attività criminali.

(465)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *