Messina. Rissa tra ristoratori e botte tra clochard: scattano dieci denunce

Foto dell'auto della poliziaSette persone sono state denunciate dalla Polizia di Taormina per rissa ai danni di dipendenti e titolari di due ristoranti nel centro storico.  I motivi dello scontro sembrano essere legati al desiderio di accaparrarsi il maggior numero di clienti.

Sempre nell’ambito delle attività svolte dalla Questura di Messina è stata denunciata una senzatetto a causa di una lite con un altro clochard. La donna ha insultato e aggredito anche gli uomini della Polizia, intervenuti per placare lo scontro, con calci, pugni e insulti.

Un’altra donna è stata denunciata dalla Polizia della città dello Stretto per il reato di ricettazione: in seguito alla perquisizione del suo appartamento è stata trovata parte della refurtiva trafugata il giorno prima.

 

(959)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *