Messina. Provano a rubare le offerte al Duomo: denunciati 3 uomini

carabinieri duomoMessina. I Carabinieri hanno denunciato tre uomini per tentato furto: i soggetti avevano provato a rubare dal sagrato del Duomo la cassetta contenente le offerte dei fedeli. Si tratta di due italiani T.F. di 54 anni, C.G. di 23 anni e del rumeno L.O. di 52 anni.

I militari del Nucleo Radiomobile, durante i normali servizi di controllo del territorio, hanno notato i tre malviventi sul sagrato del Duomo mentre si allontanavano dalla chiesa rapidamente con un atteggiamento sospetto. Da qui la decisione di procedere con un controllo.

Le indagini, immediatamente avviate, hanno consentito di accertare come i tre, poco prima, avevano tentato di sradicare e forzare la cassetta dell’offertorio all’interno della Cattedrale.

Quello ieri è solo l’ultimo tentativo della banda. Anche nei giorni precedenti, i tre – alternandosi tra loro nel ruolo di palo, di appoggio e di scassinatore –  si erano più volte introdotti all’interno della chiesa ed avevano provato ad impossessarsi delle offerte lasciate dai fedeli nelle cassette. I tentativi di furto avvenivano sempre durante il canto del Gallo del campanile del Duomo, quando turisti e visitatori si spostavano in piazza.

(544)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *