Messina. Distruggono il vetro di un bus. Identificati 3 vandali

Erano circa le 20 ieri sera quando un gruppo di ragazzi ha distrutto il vetro di un bus ATM per poi darsi alla fuga. L’atto vandalico è avvenuto nel centro a Messina, in via Tommaso Cannizzaro (altezza Università) sull’autobus di linea 17. Secondo le ricostruzioni degli altri passeggeri che viaggiavano sul mezzo ATM, cinque o sei ragazzi sono saliti sul bus. Una volta chiuse le porte, è iniziata la loro furia.

Hanno preso a calci il vetro del bus fino a mandarlo in frantumi e, una volta sfondato, sono fuggiti via, sotto gli occhi increduli e spaventati di passeggeri e autista. Immediato sul posto l’intervento di Polizia che ha ricostruito la dinamica dei fatti e iniziato le ricerche dei responsabili.

Tre dei componenti della banda sono stati identificati. Si tratta di 3 minorenni che, alle domande delle Forze dell’Ordine sulle motivazioni del grave gesto non hanno saputo rispondere. Adesso rimangono da individuare gli atri membri del gruppo.

(623)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *