Lipari: sbarcati 119 migranti siriani e iracheni

Foto di uno sbarco di migranti

Foto di repertorio

Lipari. Un nuovo sbarco di migranti è avvenuto alle prime luci dell’alba nell’isola eoliana: 119 siriani e iracheni sono arrivati da Istanbul intorno alle 4 del mattino.

Lo sbarco è avvenuto nella stessa spiaggia in cui circa un mese fa erano giunti un gruppo di migranti per la prima volta.

Non più a bordo di un gommone il gruppo di stranieri è arrivato a Lipari su un veliero di circa venti metri: gli scafisti, come la volta precedente, li hanno abbandonati a pochi metri dalla riva allontanandosi su un gommone. La Guardia Costiera è intervenuta requisendo la barca a vela che, con ogni probabilità, sarebbe la stessa che ha trasportato il primo gruppo di migranti a Lipari lo scorso settembre.

Gli stranieri sono stati portati al Porto di Lipari per tutti gli accertamenti necessari, tra loro presenti anche una trentina di bambini.

Le forze dell’ordine dovranno adesso interrogarsi per capire se questa possa essere una nuova tratta adoperata dagli scafisti e se ci siano possibilità che venga ripercorsa.

 

 

(108)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *