Inspiegabili ma insostenibili. Cresce l’incubo incendi a Canneto: 40 solo nelle ultime ore

vigili-del-fuocoCresce la paura a Canneto di Caronia. L’angoscia è ormai diventata una costante nella vita dei residenti, assediati dai fenomeni inspiegabili degli incendi che, negli ultimi giorni, si sono moltiplicati in maniera preoccupante.

La scorsa notte, sono stati circa una decina gli episodi di questo tipo – 40 in tutti nelle ultime 48 ore – che non hanno lasciato dormire sonni tranquilli alla comunità del luogo. Sembrerebbe che anche un mezzo della Protezione civile sia stato colpito. L’emergenza non può e non deve essere più ignorata, per questo i residenti terrorizzati e stremati hanno bloccato l’area impedendo a Vigili del fuoco e alla Protezione civile di abbandonare la zona: minacciano di bloccare la Statale 113 e la stazione ferroviaria se la loro voce non verrà ascoltata.

Ieri le fiamme hanno avvolto un appartamento in via del Mare e durante la notte gli incendi hanno riguardato gli oggetti più disparati: da asciugamani a flaconi di detersivi. Una condizione già al limite del sostenibile che l’intensificarsi degli eventi incendiari delle ultime ore rende ancor più insopportabile.

(69)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *