Il sindaco scrive, il prefetto risponde e dispone il trasferimento dei minori migranti

stefano trottaNon ha fatto attendere molto la sua risposta , il prefetto Stefano Trotta, che stamani aveva ricevuto una lettera di sollecito trasferimento dei giovani migranti, dal sindaco Accorinti. Così, poche ore dopo, provvedimento di trasferimento nei confronti dei migranti minori non accompagnati, emanato dalla Prefettura di Messina. I giovani attualmente ospitati presso il centro di accoglienza temporanea “Primo Nebiolo” verranno accolti, ,una volta ultimati i previsti lavori di adeguamento, nell’Istituto Fondazione Ipab Conservatori Riuniti Scandurra” di via S. Sebastiano di Messina. Il provvedimento si e’ reso necessario al fine di rimuovere la situazione di convivenza e promiscuita’ con gli immigrati adulti ospitati nel centro universitario di Contrada Conca d’Oro.

(63)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *