Droga: in treno con 1,5 kg hashish, arrestato giovane messinese

polfer-polizia-ferroviaria-10Un giovane messinese, Erik Bonanno, 22 anni, e’ stato arrestato dalla polizia ferroviaria del compartimento di Reggio Calabria per detenzione ai fini dello spaccio di sostanza stupefacente e per resistenza a pubblico ufficiale. Il giovane e’ stato identificato durante un controllo sul treno intercity notte 1584 diretto a Torino e proveniente dalla Sicilia, effettuato lunedi’ scorso mentre il convoglio era fermo alla stazione di Villa San Giovanni. Gli agenti della Polfer hanno esteso il controllo anche al trolley di colore nero che era adagiato sotto il sedile dello scompartimento, che il giovane ha negato gli appartenesse per poi darsi alla fuga spintonando i poliziotti che dopo una breve corsa tra i binari lo hanno raggiunto e bloccato. All’interno del bagaglio, secondo l’accusa con certezza di sua proprieta’, e’ stato trovato un involucro in cellophane contenente 1 kg e 593 grammi di hashish, occultata insieme a caffe’ sfuso per nasconderne l’odore. Il pm di turno, Massimo Baraldo, ha disposto che il giovane venisse condotto alla casa circondariale di Arghilla’.

(373)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *