Deposito di abbigliamento in fiamme, donna salva per miracolo

Incendio Castroreale 8 marzo 2017 10E’ arrivata intorno alle 12 di oggi la chiamata nella sala operativa del comando dei Vigili del Fuoco di Messina. A prendere fuoco era stato deposito di abbigliamento di uno stabile a tre piani a castroreale, con le fiamme che hanno coinvolto i quattro appartamenti sovrastanti che si sono riempiti di fumo.

All’interno di un appartamento al secondo piano, i vigili del fuoco intervenuti hanno tratto in salvo una signora, rimasta bloccata. La signora una volta raggiunta dal personale dei vigili del fuoco, veniva trasportata fuori dall’edificio usando il dispositivo ausiliare a “cappuccio” collegato ad un autorespiratore e consegnata all’unità del 118.

Ad intervenire sono stati i Vigili del Fuoco del distaccamento di Milazzo, che hanno utilizzato un’Autopompa a serbatoio, un’Autobotte ed un’Autocampagnola. I dieci vigili del fuoco hanno operato per circa 5 ore, dopo aver spento le fiamme ed aver liberato i locali invasi dal fumo con un elettroaspiratore, hanno provveduto al minuto smussamento.

Con l’impiego di una termocamera hanno visionato continuamente l’evolversi della temperatura nei locali. Il deposito e i due appartamenti al primo piano sono stati dichiarati inagibili .

(798)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *