Coltellata all’addome dell’ex: condannato a 1 anno e mezzo e scarcerato

tribunale bella per nuovoPena ridotta, in Appello, per Albino Fracasso, 48 anni, l’uomo che la sera del 17 ottobre 2014, al rione Valle degli Angeli, accoltellò l’ex compagna, una donna di 56 anni, all’addome e al gluteo. La vittima si trovava in compagnia di un’amica, lo scorso anno, quando fu raggiunta dal suo ex compagno che la ferì con le due coltellate.

Arrestato per tentato omicidio, l’uomo era stato condannato dal gup Giovanni De marco , lo scorso maggio, a 5 anni di reclusione: reato riqualificato da tentato omicidio a lesioni personali gravi.
Sei mesi dopo, la corte D’Appello, nonostante la richiesta di conferma della condanna, avanzata dal PG Enza Napoli, applica un considerevole sconto di pena: 1 anno e 6 mesi, ma subito scarcerato.
Per Fracasso, già durante l’udienza preliminare era stata configurata anche l’accusa di stalking, che ieri non è stata riconosciuta in sede d’Appello.

Fracasso è stato difeso dall’avvocato Antonello Scordo.

(251)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *