Bombola di gas esplode in casa. Una donna finisce in ospedale – FOTO

Erano circa le 18:12 di ieri quando il Comando dei Vigili del Fuoco di Messina è stato allertato per l’incendio in un appartamento nel comune di Barcellona Pozzo di Gotto, causato dall’esplosione di una bombola GPL. Immediato l’invio sul posto delle squadre dei Distaccamenti di Milazzo e Patti, un’ Autobotte, un’Autoscala della sede Centrale di Via Salandra e una vettura Funzionario.

L’incendio, propagatosi al secondo piano di un edificio a 5 elevazioni, è stato prontamente estinto dalle squadre intervenute, che hanno recuperato 5 bombole di GPL utilizzate per uso domestico. Prima dell’arrivo dei Vigili del Fuoco, una donna che si trovava dentro l’appartamento è stata trasportata in ospedale.

Il danneggiamento delle solette e dell’impianto elettrico ha reso precauzionalmente non agibile tre unità immobiliari dello stabile. In ausilio sono intervenuti personale della Polizia di Stato dei Carabinieri e i Vigili Urbani del comune di Barcellona Pozzo di Gotto.

(372)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *