Appiccano un incendio a un chiosco. Tre arresti dei Carabinieri

incendiochiosco lidoI Carabinieri di Mistretta hanno colto in flagrante tre uomini che, con del liquido infiammabile,  stavano appiccando le fiamme a una struttura in legno di un locale notturno stagionale, ancora chiuso al pubblico, a Reitano. Prontamente intervenuti, i Militari dell’Arma hanno bloccato uno di loro. Gli altri due complici, in un primo momento datisi alla fuga, sono stati rintracciati qualche tempo dopo nelle campagne limitrofe. A finire in manette con l’accusa di incendio doloso: Salvatore Scolaro, 47 anni, Alberto Campo, 23 anni, e Manuel Militello, 23 anni, tutti residenti a Sant’Agata di Militello e già noti alle Forze dell’Ordine. Lo scorso 21 maggio, lo stesso esercizio commerciale era stato oggetto di un altro incendio doloso che aveva distrutto completamente la struttura. 

(50)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *