Aliscafo partito da Messina finisce sugli scogli a Reggio Calabria. Nessun ferito

aliscafo-vittoria-mUn aliscafo della Ustica Lines, il Vittoria M., a causa di un’avaria è finito sugli scogli del porto di Reggio. Nessun danno alle persone: i 48 passeggeri sono stati messi in salvo dagli uomini della Capitaneria di porto.
Un aliscafo della Ustica Lines, attivo sulla tratta Messina-Reggio Calabria, per un guasto ai motori è finito sugli scogli del porto di Reggio. Nessuno dei 48 passeggeri a bordo è rimasto ferito.

Il Vittoria M. era partito da Messina stamani alle 9,30, diretto a Reggio Calabria, era quaqsi arrivato a destinazione quando un’avaria ha causato l’incidente. L’aliscafo è finito con la prua contro il molo della città calabrese; nessun ferito tra gli occupanti e lievi i danni all’imbarcazione, come comunicato dalla società Ustica Lines, “che ha con tempestività avviato le misure per garantire la sicurezza dei passeggeri e ha ringraziato le Capitanerie per la celerità dell’intervento e la massima collaborazione. Si scusa- inoltre- con i propri utenti per il disagio e la legittima preoccupazione causati dall’incidente, dovuto, come detto, ad un improvviso e non prevedibile non corretto funzionamento di uno dei water jet dell’imbarcazione.”

I collegamenti sono stati immediatamente ripristinati con l’utilizzo del mezzo di riserva dell’Ustica Lines.

(188)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *