Aggredita per due volte dal suo cane. Donna di Lipari finisce in ospedale

Foto in primo piano di un'ambulanzzaUna donna di 38 anni è stata aggredita per due volte dal suo cane in meno di 48 ore. È successo a Lipari, la maggiore delle Isole Eolie. In seguito alla prima aggressione, la donna è finita al Pronto Soccorso con diverse ferite alla testa, alla fronte e ad un orecchio. Dopo aver ricevuto le cure necessarie, è stata dimessa ed è tornata a casa.

Una volta giunta nella sua abitazione, però, il dobermann l’ha aggredita una seconda volta. La 38enne ha così deciso di rivolgersi al Comune di Lipari. Immediata l’azione del sindaco Marco Giorgianni che, con un’ordinanza urgente, ha disposto l’affido momentaneo del cane all’Enpa (Ente Nazionale Protezione Animali delle Eolie). Il cane sarà sottoposto ai controlli del servizio veterinario dell’Asp.

(673)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *