900 uccelli stipati su un furgone: multa da 2000 euro al conducente

Foto degli uccelli sul furgone sequestrato diretto a PalermoIndividuato dalla Polizia un furgone contenente 900 esemplari di uccelli diretto a Palermo: il conducente è stato multato per 2000 euro.

Le forze dell’ordine hanno fermato il mezzo nei pressi di Furnari: dagli accertamenti è emerso che il furgone era privo delle caratteristiche funzionali necessarie per il trasporto di animali. Sul mezzo erano state effettuate delle modifiche artigianali mai poste a verifica dalla motorizzazione.

Inoltre i volatili non avevano alcuna autorizzazione prescritta per il trasporto né relative dichiarazioni di provenienza. Secondo quanto emerso dalle indagini sarebbero stati acquistati in Calabria per poi essere venduti a Palermo.

Allertati dalla Polizia, i veterinari del Servizio Veterinario del Distretto di Barcellona P.G, hanno controllato gli animali trovandoli tutti in buona salute. Nonostante ciò sono stati comunque sottoposti a vincolo sanitario che obbliga il conducente del furgone a recarsi nel Distretto Veterinario di Palermo per ulteriori accertamenti e controlli.

La Polizia ha, quindi, deciso di ritirare la carta di circolazione del mezzo sospendendolo dalla circolazione e multare il conducente per oltre 2000 euro.

(135)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *