“Ho 4 chili di marijuana in macchina”. Pensionato ai domiciliari

sostanza sequestrataE’ stato fermato dai carabinieri di Messina Centro durante un normale servizio di controllo, ma ha subito ammesso di portare con sè un notevole quantitativo di sostanza stupefacente.

Aveva in auto ben 4 chili di marijuana, Francesco Romana, pensionato di 71 anni di Roccalumera, arrestato nei giorni scorsi. L’uomo, non appena è stato fermato, si è mostrato particolarmente ansioso di ultimare le operazioni di controllo, atteggiamento che ha insospettito i carabinieri, che  ci hanno voluto vedere chiaro.

L’anziano, prima ancora che venisse aperto il bagagliaio dell’autovettura su cui viaggiava, ha confessato di trasportare della sostanza stupefacente, disposta all’interno di una busta del supermercato e ben nascosta nel vano  che contiene la ruota di scorta. Qui i carabinieri  hanno trovato 8 involucri ben incelofanati, da mezzo chilogrammo ciascuno di marijuana, per un peso complessivo di 4 chilogrammi. Romana non ha fornito spiegazioni circa la droga in possesso, ma per lui sono stati disposti gli arresti domiciliari.

(836)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *