Viale Regina Elena: addetti alla fibra ottica all’opera sull’asfalto appena rifatto

Appena qualche settimana fa era stato finalmente riasfaltato un tratto critico del viale Regina Elena, ma oggi gli addetti alla posa dei cavi di fibra ottica lo hanno smantellato per effettuare nuovi lavori. A segnalarlo è il consigliere della V Circoscrizione, Franco Laimo.

«Ha dell’incredibile – racconta Laimo – ciò che da stamani sta accadendo in un tratto del Viale Regina Elena. Sono stato immediatamente contattato da decine e decine di residenti, e non solo. Questi interventi non possono essere programmati in tal maniera e misura, dopo aver speso fondi sia di portata economica che umana».

Una situazione che genera malcontento fra i cittadini: «Sono inferociti e nauseati – riferisce Laimo e pronti alla protesta – ma purtroppo il “Decreto Scavi” dà potere a questa o quell’altra ditta, operante nel settore della Fibra ottica, di effettuare i lavori a proprio piacimento e dunque non ci si può stupire più di nulla, nemmeno veder sfregiare le proprie strade che seppur verranno rattoppate, l’asfalto non sarà mai uniforme in tutta la carreggiata, con il regolare ripresentarsi di buche e dossi».

Laimo ha immediatamente contattato il Vice Sindaco Salvatore Mondello, il quale ha immediatamente intimato l’impresa,  una volta completati i lavori, di riportare il tutto all’eccellenza originaria.

(648)

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *