Parcheggio “Zaera Sud”. Effettuato il sopralluogo

zaeraLa consegna della documentazione tecnica ai rappresentanti dell’Atm, un imminente intervento di MessinAmbiente per pulire le aree interne alla struttura e la conferma dell’attivazione di controlli col metodo eye-system. È quanto emerso oggi pomeriggio a conclusione del sopralluogo al parcheggio d’interscambio “Zaera Sud”, cui hanno partecipato il direttore dei lavori, ing. Salvatore Saglimbeni, il Comandante del Corpo di Polizia Municipale, Calogero Ferlisi, il direttore d’esercizio gommato dell’Atm, ing. Guglielmo Lacava, funzionari e tecnici dell’Atm e del Dipartimento mobilità urbana. La documentazione tecnica consentirà all’Atm, che ha avuto assegnata la gestione del parcheggio con delibera della Giunta Municipale dell’aprile dello scorso anno, di visionare gli atti necessari per la conoscenza delle caratteristiche della struttura. L’Azienda trasporti, dopo avere provveduto alla nomina di un gestore, completerà la pratica Scia (Segnalazione Certificata di Inizio Attività), richiederà il Certificato di Prevenzione Incendi (Cpi) al Comando dei Vigili del Fuoco e l’agibilità prima di avviare l’esercizio. Nelle prossime ore operatori e mezzi di MessinAmbiente interverranno per la pulizia dell’area interna al parcheggio. Il Corpo di Polizia Municipale ha già avviato una serie di controlli in varie zone della città, compresa quella adiacente il parcheggio Zaera, e li intensificherà dalla prossima settimana, per sanzionare le modalità di sosta irregolari attraverso l’apparecchio eye-system.

(62)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *