Nuovo giorno, ancora tensioni sul Cavalcavia. Camionisti cercano di forzare il blocco

blocco26

 

Anche questa mattina il sindaco Renato Accorinti si è presentato sul Cavalcavia: obiettivo, fermare i tir. Già al primo mezzo gommato, sbarcato dalla Cartour, è stato imposto lo stop. Stessa prassi dei giorni precedenti, incolonnamento e sanzione. Si allunga la coda degli autoarticolati in fila, e un gruppo di camionisti, contrariati, sta tentando di forzare il blocco.

 

Ieri, il primo giorno della nuova ordinanza comunale — che segue quella decaduta causa ricorso Aias — è stato abbastanza concitato: la tensione tra attivisti e camionisti era salita alla stelle.

 

In aggiornamento

 

(36)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *