Messinambiente. Amministrazione ai sindacati: “Riconsiderate la vostra posizione”

messinambiente sedeImmediata la risposta dell’Amministrazione comunale alle lettera dei lavoratori che annunciano l’interruzione delle relazioni sindacali con MessinAmbiente. Nella nota il sindaco Accorinti e l’assessore all’Ambiente, Daniele Ialacqua dichiarano di “essere oltremodo sorpresi. Nel momento in cui si avviano tante iniziative virtuose che vedono l’azienda in grado di migliorare notevolmente il servizio ai cittadini  è necessario recuperare immediatamente le possibilità di confronto, per non penalizzare gli sforzi che tanti lavoratori stanno facendo da tempo e che finalmente cominciano a dare risultati che la Città apprezza”.

“Non sfuggirà a nessuno – proseguono − che Messinambiente ha avviato un profondo programma di cambiamento e di innovazione perseguito con la massima determinazione dal commissario liquidatore, Alessio Ciacci, in linea con quanto questa Amministrazione aveva richiesto. Tra gli altri obiettivi, prioritario risulta il massimo rispetto delle regole, necessario perché la legalità non sia un vuoto richiamo di principio, ma una garanzia per tutti. Proprio per questo risultano inaccettabili comportamenti che appaiono tentativi di prevaricazione che mai potranno essere giustificati e che, se accertati, andranno sottoposti ai conseguenti provvedimenti”.

“Invitiamo per questo – conclude −le organizzazioni sindacali a riconsiderare la loro posizione, collaborando con il commissario Ciacci nel difficile lavoro di rilancio dell’azienda”.

(448)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *