Messina tra le tappe del giro del mondo in crociera di MSC

Passerà anche da Messina la nave World Cruise di MSC che salperà dall’Europa in questo mese di gennaio per fare un giro del Mondo che durerà ben 119 giorni.

Si tratta di un viaggio attraverso le meraviglie del nostro pianeta, in cui è inserito anche il nostro Stretto con Messina, città ricca di cultura, con una grande storia che verrà raccontata ai turisti che arriveranno sul termine del viaggio, quindi tra quattro mesi circa.

Mediterraneo

L’itinerario inizia nel Mediterraneo, toccando Marsiglia, Barcellona e Malaga, con i suoi musei e ristoranti gourmet.

America

Dopo aver attraversato lo Stretto di Gibilterra e aver fatto scalo a Funchal, la nave passerà per i Caraibi.

Si arriverà al Canale di Panama con il suo lago Gatún. Seguiranno Costa Rica, Nicaragua, Guatemala e Messico fino a Los Angeles e San Francisco.

Pacifico

La traversata del Pacifico sarà contornata dalla scoperta di dieci isole esotiche, come Honolulu, Papeete, Bora Bora, Pago Pago e Lautoka, dove potrai esplorare le più straordinarie spiagge del mondo prima di arrivare ad Aukland (Nuova Zelanda).

Il viaggio proseguirà quindi dalla Nuova Zelanda all’Australia, con scalo a Sydney, con il suo teatro dell’opera di fama mondiale, Melbourne, la capitale australiana dello shopping, e Fremantle con la sua esclusiva “cappuccino strip”.

Asia

L’itinerario in Asia inizierà alla scoperta di Singapore, Port Klang, in Cina e Phuket, in Thailandia.

La nave proseguirà attraverso lo Sri Lanka e le Maldive, Emirati Arabi, Oman e Giordania. Il rientro nel Mediterraneo avverrà attraverso il suggestivo Canale di Suez.

Italia

L’ultimo tratto di ritorno alla volta di Genova prevede visite all’isola greca di Heraklion e alle città ricche di storia: Messina e Civitavecchia.

L’arrivo della World Cruise di MSC a Messina è un ulteriore conferma di come la città dello Stretto si confermi la perla del turismo del Mediterraneo, con un numero di turisti in ingresso in costante aumento negli ultimi anni.

(395)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *