Garofalo a Del Rio: “Poteri speciali a Messina”

tir-rada-san-francesco«A Messina vengano conferiti i poteri speciali affinché possa portare a termine i progetti che le consentirebbero di liberarsi definitivamente dalla schiavitù del traffico, in special modo il porto di Tremestieri. Questa una delle richieste avanzate stamattina dal capogruppo della commissione trasporti della camera Vincenzo Garofalo nel corso dell’incontro con il Ministro Delrio.

«Avevo chiesto l’incontro nei giorni scorsi − commenta Garofalo − per mettere a conoscenza il Ministro del lavoro fatto in qualità di esperto per la risoluzione delle problematiche infrastrutturali del Meridione. Da parte del Ministro su Messina ho avuto rassicurazioni in merito alla massima disponibilità a concedere o definire questa possibilità».
«Non tra i temi trattati nel corso dell’incontro – prosegue −, che si è tenuto insieme capogruppo Maurizio Lupi, anche la necessità di risolvere in tempi rapidi il problema del crollo del ponte sulla Palermo Catania. Su questo fronte Delrio ha comunicato che Anas sta lavorando per il progetto esecutivo di demolizione e ricostruzione e assicurato che verranno attivati tutti gli strumenti per ridurre al minimo i disagi per i siciliani e intraprese tutte le azioni per garantire una risposta più efficace e efficiente possibile».

«Dall’incontro – conclude − è emersa una piena attenzione del Governo rispetto alla necessità di intervenire con opere di infrastrutturazione al Sud ritenute indispensabili per lo sviluppo del Paese. L’incontro di oggi ha di fatto aperto un canale di dialogo su questi temi che sarà mia cura portare avanti sulla scia del percorso efficacemente intrapreso da Maurizio Lupi».

(349)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *