Continua il periodo di siccità a Messina. Ecco gli orari di erogazione d’acqua per l’ultima settimana di luglio

Foto rubinetto acqua - Razionamento idricoMessina. Continua la mancanza d’acqua, dovuta alla siccità estiva. Gli orari di erogazione dell’acqua variano settimanalmente in base alle esigenze di portata delle condotte.

La questione inizia un mese fa, quando, nel corso di una conferenza stampa, AMAM ha avvisato la cittadinanza della necessità di razionare l’acqua secondo nuove fasce orarie, che sarebbero variate in base alle esigenze settimanali.

L’acqua sarà razionata fino a settembre, nell’attesa del ripristino della condotta di Fiumefreddo, per scongiurare nuove emergenze idriche.

A causa del forte temporale, che ha investito la zona tirrenica del Comune, negli ultimi giorni, si sono riscontrati problemi nell’alimentazione elettrica degli impianti, impedendone la normale attività.

Nelle prossime ore, i tecnici AMAM interverranno per ripristinare il normale flusso. Sarà, tuttavia, necessario modificare le fasce orarie per alcune zone: Spartà, Corsari, Piano Torre, Calamona, le ‘Annunziate’ (Alta e Bassa) e le zone del centro città servite dai serbatoi di Montesanto, Tremonti, Paradiso, i cui impianti sono stati appena ripristinati dai tecnici.

Orari erogazione ultima settimana di luglio

 

(116)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *