Esperto per monitorare appalto su autostrade gestite dal Cas

A18Nuovo incarico per Francesco Cannavò, recentemente nominato dal prefetto Stefano Trotta esperto per il sostegno e il monitoraggio di Eurotel.

Attualmente presidente dei revisori dei Conti della provincia regionale di Messina, Cannavò ricoprirà l’incarico di esperto per il monitoraggio della società aggiudicataria dell’appalto per l’affidamento del servizio di sorveglianza attrezzata, relativa ad interventi urgenti e all’assistenza al traffico lungo i tratti autostradali A18 Messina-Catania e Siracusa-Rosolini e A20 Messina-Palermo.

Nomina prefettizia questa, che si colloca nell’ambito delle iniziative di prevenzione anticorruzione e antimafia sancita dal protocollo sottoscritto tra Autorità Nazionale Anticorruzione (Anac) e ministero dell’Interno.

L’incarico del neo esperto avrà durata semestrale, con possibilità di essere prorogato per un periodo analogo.

Tra i principali compiti di Cannavò, nella gestione di Eurotel, la verifica  delle prescrizioni operative di controllo, la produzione con cadenza bimestrale di una dettagliata relazione contenete sia le indicazioni relative all’attività svolta, sia sull’andamento dell’esecuzione dell’appalto e sugli standard di qualità e trasparenza introdotti o verificati.

(466)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *