Ancora lavori sull’autostrada Messina Catania: ecco quando riaprirà lo svincolo di Taormina

Foto del bivio Messina - Catania, Consorzio autostrade SicilianeSull‘autostrada Messina Catania (A18) sono stati avviati i lavori finalizzati a rendere lo svincolo di Taormina nuovamente fruibile per gli automobilisti provenienti da Catania. In particolare, gli interventi in atto riguardano il tratto autostradale che collega le gallerie Giardini e Taormina.

Nello specifico, ha spiegato il CAS (Consorzio Autostrade Siciliane), sono stati avviati i lavori di “risagomatura ed adeguamento” del by-pass (il tratto stradale di collegamento, ndr) posto tra le carreggiate (lato monte e lato mare) in corrispondenza delle gallerie Giardini e Taormina.

Tali interventi sono finalizzati ad accorciare l’attuale doppio senso di circolazione vigente tra Giardini e lo svincolo corrispondente alla frana di Letojanni. Tale tratto attualmente è lungo 10 km e si sta lavorando per accorciarlo di 1 km, scendendo così a 9 km.

«Per tale importante modifica viaria strutturale – ha chiarito il CAS – si procederà alla “risagomatura” dell’attuale esistente by-pass (realizzato a quote sfalsate tra le due carreggiate al tempo della costruzione del tracciato autostradale) e “riducendo” il più possibile la pendenza per renderlo agibile ai mezzi che lo attraverseranno».

I lavori, che si svolgeranno lungo l’autostrada A18 sia in orario diurno che notturno, dovrebbero essere ultimati da programma il 22 dicembre 2018. A partire da tale data gli automobilisti provenienti da Catania potranno nuovamente imboccare lo svincolo di Taormina per raggiungere la Perla dello Ionio.

(282)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *