45 giri. Luci e vinili: in arrivo il secondo appuntamento di DONARtE per NeMO SUD

Arte, musica e sopratutto solidarietà. Saranno queste le caratteristiche di 45 giri. Luci e vinili: il secondo evento di DONARtE,  pensato per sostenere il Centro NeMO SUD. L’evento promosso dalla Fondazione Aurora Onlus, si svolgerà nella magnifica cornice del giardino della Gazzetta del Sud a Messina, venerdì 5 luglio alle 21.15, e i fondi raccolti saranno destinati a potenziare i servizi offerti dal noto centro che si prende cura di persone affette da patologie neuromuscolari.

Con la musica di Alfredo Reni ed Enzo Russo, i partecipanti avranno l’opportunità di rivivere l’atmosfera degli anni ’60 e danzare le melodie più celebri di quel periodo. Inoltre, grazie al dono di alcune aziende – tra cui Il Siciliano, Masino Arena, il caseificio Mastroieni, la Tovaglia Volante, il birrificio Messina e la Ricerca dei Sapori – saranno realizzerai dei corner enogastronomici dove si potranno degustare alcune prelibatezze del territorio.

Nel corso della serata ideata da Letizia Bucalo Vita e presentata dalle giornaliste Marika Micalizzi e Roberta Cortese, verranno sorteggiate alcune opere d’arte realizzate nel corso dell’ultimo evento di DONARtE, Solidarte, svoltosi sul Colle san Rizzo lo scorso 22 giugno. Presente alla serata sarà anche il fumettista ed illustratore messinese Lelio Bonaccorso che donerà al NeMO SUD due delle sue colorate tavole che verranno anch’esse sorteggiate nel corso dell’evento.

Partner di 45 giri. Luci e vinili saranno l’agenzia Generali Spa di Viale Boccetta, la Cristallina, Sartoria Ragusa e Sensi di Donna che sosteranno il centro nel raggiungimento di due importanti obiettivi di questa seconda edizione di DONARtE: intensificare il servizio di fisioterapia per i pazienti con distrofia muscolare e il potenziamento del servizio nurse coach.

Per partecipare e sostenere l’importante e difficile lavoro del Centro NeMO SUD, basta  inviare una mail al centro oppure chiamare il numero 3403362791.

 

(113)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *