Il messinese Giovanni Ficarra è campione del mondo di canottaggio

FICARRA GIOVANNINon succedeva da quasi vent’anni che un messinese diventasse Campione del mondo di canottaggio.

E’ successo ieri al Campionato del Mondo Under 23, in svolgimento a Plovdiv in Bulgaria: Giovanni Ficarra, 19 anni, di Messina, ha conquistato il titolo iridato, nella specialità “2 senza” pesi leggeri.

Il 19enne, in coppia con Lorenzo Gerosa, ha battuto in finale Turchia e Grecia, centrando il titolo nel suo primo anno di appartenenza a questa categoria.

Una gara che i due atleti hanno interpretato nel migliore dei modi sin dalle prime palate senza lasciare spazio di manovra agli avversari che potevano impensierire la barca azzurra. Inutili gli attacchi di Turchia e Grecia che, sul finale, si sono dovute arrendere alla forza e alla determinazione dell’equipaggio italiano.

Giovanni Ficarra, originario di Faro Superiore, vive ormai da 4 anni a Piediluco, dove è allenato dal tecnico della Canottieri Peloro, Alda Cama.

Questo è un anno magico per Ficarra, che già aveva vinto il titolo italiano, conquistandolo per la seconda volta consecutiva.

L’ultimo a centrare il titolo mondiale era stato Giovanni Calabrese, di Messina, nel 1997.

(4058)

Categorie

Primo piano, Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *