Hockey. Coppa Italia: i Cussini bloccano sul pari l’Hcu Catania

Cus-Unime-Asd-HockeyContinua a stupire il giovane team cussino. Questa volta nel turno infraettimanale di coppa Italia di Area 5, i giovani allenati dal tecnico spignolo proseguono sul trend strabiliante del 2015 e fermano su un meritato pari, con un pirotecnico 5-5, la corazzata Hcu Catania, formazione di serie A2.Una gara ben giocata da entrambe le formazioni, senza eccessivi tatticismi ma con tanta determinazione; ne consegue un match divertente, ricco di gol e di continue emozioni. Catania, come da pronostico, ferma ai box per motivi precauzionali il ganese Baah, al quale si aggiungono, poco prima dell’inizio del match, anche il portiere Anselmi ed il capitano etneo Giuffrida. Anche i messinesi, dal cantto loro, devono fare i conti con delle assenze importanti, quali quelle di La Torre e Ardizzone; ma la squadra risponde benissimo sul campo ed il pareggio finale è il frutto di un buon lavoro collettivo.
La gara è piacevole e divertente. Già nel primo tempo assistiamo a tre reti, che determinano il momentaneo vantaggio etneo per 2-1. Nella ripresa i ritmi aumentano ulteriormente. I messinesi ribaltano il risultato portandosi sul 3-2; risponde con na spettacolare tripletta il ganese Botsio che porta i catanese in vantaggio 5-3, ed infine il CUS, nel finale accorcia con Cardella e trova il pareggio con con un gran gol di Michy Spano.

(116)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *