Ciclismo. È ufficiale: Nibali parteciperà al “Dubai Tour”

nibali-vincitore-tour-france-20143Vincenzo Nibali ha confermato il suo debutto stagionale al “Dubai Tour”, che si svolgerà dal 4 al 7 febbraio.
Ha iniziato gli allenamenti a Calpe (Spagna) non solo su strada, ma anche in pista: Nibali ha testato nuovi materiali e fatto test per controllare la posizione a cronometro. Il grande obiettivo stagionale dello “Squalo dello Stretto” resta il bis al Tour de France. La corsa francese non presenta molti chilometri a cronometro, ma gli avversari diretti fanno delle frazioni contro il tempo un proprio punto di forza. Chris Froome e Alberto Contador a cronometro sono più forti di Nibali, per questo l’atleta siciliano lavora intensamente per affinare la posizione aerodinamica, particolare fondamentale per permettere al ciclista una migliore prestazione.

E a proposito di Tour de France, Contador – impegnato in questi giorni sull’Etna per un ritiro con i compagni di squadra – ha dichiarato di temere Froome, come avversario più pericoloso. Contador ha parlato dell’ultimo Tour de France dicendo di non aver potuto avere l’opportunità di giocarsi la vittoria: una caduta ha costretto lo spagnolo al ritiro nel corso della decima tappa. Nel 2015 l’obiettivo di Contador è quello dell’accoppiata Giro-Tour, impresa riuscita a pochissimi ciclisti, l’ultimo in ordine di tempo fu Marco Pantani, nel 1998. Al Giro Nibali non parteciperà, ma alla Grand Boucle ci sarà tempo e spazio per la rivincita. La sfida italo-spagnola si rinnoverà anche nel 2015, con l’inserimento del terzo incomodo, il britannico Froome.

(79)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *