Calcio. L’Acr Messina vince e convince. Contro la Palmese finisce 2 a 0

Ottima partita per l’Acr Messina contro la Palmese. La squadra allenata da mister Zeman resta in controllo della gara dall’inizio alla fine, portando a casa un importantissimo successo. Marcatori di giornata Rossetti e Saverino.

Inizia la partita con un Acr Messina subito aggressivo. I giallorossi creano subito due ottime palle gol che, però, non vengono concretizzate da Rossetti e Manfrè. Il Messina continua a spingere, trovando il meritato vantaggio al 10′ con Rossetti. Il neo acquisto controlla ottimamente in area di rigore e centra in rete con un potente destro. La Palmese sembra non essere in campo e il Messina cerca di approfittarne ancora, andando a un passo dal raddoppio con il solito Manfrè: peccato che il suo colpo di testa sfiora soltanto il palo. La partita cala di ritmo, i biancoscudati gestiscono il vantaggio e non rischiano nulla sulle giocate offensive della Palmese. Al 42′  Crucitti si  libera bene degli avversari, ma il suo tiro è centrale. Il primo tempo si chiude dopo due minuti di recupero.

Il Messina inizia la ripresa sempre in propensione offensiva. Ci prova subito Rossetti con un tiro da fuori, deviato in calcio d’angolo da un difensore ospite. Al 50′, su corner di Crucitti, Ungaro colpisce di testa, ma Barbiera blocca senza grossi patemi. Al 60′ la Palmese potrebbe pareggiare con Baccillieri. L’attaccante, dopo aver ricevuto palla in area, sbaglia clamorosamente a tu per tu con Pozzi. Al 71′ arriva il raddoppio del Messina con Saveriano. Crucitti serve l’inserimento di Fragapane che crossa subito per Saverino, bravo a metter dentro la palla. Il Messina potrebbe fare il tris, ma il mancino di Crucitti fa la barba al palo. Al 90′ ci prova la Palmese con Bonadio, ma Pozzi fa buona guardia, bloccando il tiro. Finisce 2-0 l’ultimo impegno interno del Messina di questo 2019.

Per la squadra di Zeman sono tre punti fondamentali in vista della trasferta di Giugliano che chiuderà il girone d’andata.

TABELLINO

Messina-Palmese 2-0
Marcatori: 10′ pt Rossetti, 26′ st Saverino

Messina: Pozzi, De Meio (43′ st Bonasera), Fragapane (43′ st Barbera), Lavrendi, Ungaro, Bruno, Cristiani (30′ st Danza), Saverino, Rossetti (34′ st Famà), Crucitti, Manfrè. A disposizione: Avella, Strumbo, Bossa, Bonasera, Buono, Cafarella. Allenatore: Karel Zeman.

Palmese: Barbieri, Germanà, Carrozza (17′ st Maceri), Franco (10′ st Verdirosi), Misale, Baccillieri, Bonadio, Villa, Tiboni, Scopelliti, Carlo (29′ pt Battaglia). A disposizione: Zoccali, Santamaria, Romagnino, Zito, Barrese. Allenatore: Antonino Ollio.

Arbitro: Riccardo Fichera di Milano
Assistenti: Emilio Giulio Lombardi di Ostia Lido e Marco D’Ottavio di Roma2

Ammoniti: Franco (P), Buono (M), Scopelliti (P), Saverino (M), Lavrendi (M), Bruno (M)

Corner: 7-4
Recupero: 2′ e 3′

Giovanni Irrera

(223)

Categorie

Primo piano, Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *