Calcio. L’Acr Messina pronto al match contro il Rotonda

L’Acr Messina sarà ospite domani del Rotonda, nel match valevole per la terza giornata del girone I del campionato di serie D.
È stata una settimana serena quella che si è conclusa stamani con la rifinitura svoltasi al “Franco Scoglio” per i peloritani, reduci dal successo casalingo con il Biancavilla.
Per la gara di domani contro i lucani, il trainer dell’Acr, Raffaele Novelli, ha convocato pure Simone Addessi, l’esterno offensivo costretto, di fatto, a saltare tutta la fase del ritiro causa un fastidioso infortunio.
Con ogni probabilità rivedremo gli stessi undici del match contro gli etnei, anche se non è esclusa qualche piccola variante come l’inserimento dal primo minuto del 2002 Cretella al posto di Crisci. Per il resto, non ci dovrebbero essere sostanziali novità nel 4-3-3 disegnato dal trainer originario di Salerno. Lai fra i pali, difesa a quattro con Cascione e Giofrè sugli esterni e Lomasto con Sabatino a presidiare la zona centrale, in mediana Crisci (o Cretella) con Lavrendi e Vacca, in attacco spazio al solito tridente Bollino-Foggia-Arcidiacono.

La conferenza pre-gara di mister Novelli

“Le partite sono tutte importanti – ha detto il trainer dei peloritani poco prima di partire per la Basilicata – e noi dobbiamo pensare soltanto a questa, il futuro dipende da quello che facciamo oggi. Sappiamo che incontreremo un avversario bravo nel palleggio e nell’attacco della profondità, che sa pressare molto bene. Giocheremo su un campo dalle dimensioni più strette e avremo le nostre difficoltà, ma ci siamo allenati per evitarle.
Sul rientrante Addessi.
“E’ un giocatore importante, come lo sono gli altri. Ha delle caratteristiche diverse rispetto a qualche altro attaccante esterno, nel momento in cui entra in condizione è un giocatore che può dare tantissimo. Ora è molto motivato”.

I convocati dell’Acr Messina

Portieri: Lai, Manno.
Difensori: Mazzone, Cascione, Giofrè, Izzo, Sabatino, Lomasto, Boskovic.
Centrocampisti: Cretella, Crisci, Cristiani, Lavrendi, Saindou, Vacca.
Attaccanti: Addessi, Arcidiacono, Bollino, Catalano, Cruz, Foggia.

L’avversario: il Rotonda in cerca di riscatto dopo il ko con il Santa Maria Cilento

Il Rotonda che affronterà l’Acr (il match si disputerà a porte chiuse) proverà a mettersi alle spalle la brutta sconfitta rimediata la scorsa domenica con il Santa Maria Cilento per 4-0. I lucani di mister Mario Pascuzzo proveranno a ripetere l’exploit dell’esordio quando, fra le mura amiche, riuscirono a battere il Troina. Fra i biancoverdi certa l’assenza del giovane centrocampista offensivo Formicola.
Dirigerà la sfida (calcio d’inizio alle 15) il signor Costantino Cardella della sezione Aia di Torre del Greco. Assistenti Giovanni Ciannarella di Napoli e Fabrizio Cozza di Paola.

I convocati del Rotonda

Portieri: D’Aquino, Siani.
Difensori: Cassese, Sanzone, Bonfini, Santamaria, Crispino, Alfano, La Mastra, Valenti.
Centrocampisti: Tuninetti, Ruggiero, Apredda, Boscaglia, Sposato, Stornaiuolo, Guida, Capuano.
Attaccanti: Petricciuolo, Ventola, Fioretti, Ferreira, Goretta, Diop.

Nella foto di Paolo Furrer, tratta dal profilo facebook dell’Acr Messina, il trainer dei peloritani, Raffaele Novelli

(123)

Categorie

Primo piano, Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *