Beach soccer-Serie A. Villafranca senza Labaste e Taiarui incontrerà il Catanzaro

Tearii Fleur LabasteIl Villafranca Beach Soccer nella seconda tappa del campionato di Serie A, in programma a Catanzaro dal 23 al 26 luglio prossimi, non potrà avvalersi delle prestazioni dei vice campioni del mondo Tearii Fleur Labaste e Heimanu Taiarui, reduci dall’esaltante avventura con la Nazionale di Tahiti nella massima competizione andata in scena in Portogallo. La società del presidente Giacomo Picciolo, suo malgrado, nulla ha potuto dopo la decisione assunta in queste ore dalla federazione tahitiana. In virtù dello storico risultato raggiunto nella Coppa del Mondo, infatti, il Presidente del Governo nominerà cavalieri tutti i componenti della Nazionale di Tahiti. Pertanto Labaste e Taiarui, insieme ai compagni ed allo staff, dovranno recarsi nel week-end in patria per partecipare alla festa nazionale organizzata in loro onore.

Per una nazione piccola come Tahiti si tratta di un evento eccezionale, aspetto che pone la nostra società nella Heimanu Taiaruicondizione di non potersi opporre, malgrado il tesseramento dei giocatori nella nostra rosa. Il Villafranca Beach Soccer si complimenta con loro per lo storico risultato raggiunto e mantiene intatte le proprie ambizioni, anche perché si era mosso per tempo sul mercato perfezionando l’acquisto del bomber Alessandro Ietri, il quale, dopo aver saltato per impegni di lavoro la prima tappa di San Benedetto del Tronto, sarà presente a Catanzaro con il resto del gruppo che aveva già preso parte alle prime tre gare del campionato di Serie A, per puntare alla qualificazione alla Final Eight di Lignano Sabbiadoro.

(153)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *