Basket, A2 femminile. Alma Patti ancora sconfitta

Ancora una sconfitta, stavolta a Bolzano, per l’Alma Basket Patti che va KO nella quarta giornata del campionato di A2 di basket femminile.

Buon inizio, ma Bolzano dalla fine del secondo quarto alza i ritmi e Patti si scioglie

Le padrone di casa vincono 66-54 grazie a 9 triple e un parziale di 21-8 a fine del secondo quarto. Patti paga anche la poca presenza sotto le plance dove Bolzano, di fatto, ha dominato.
Le ospiti erano partite anche abbastanza bene, chiudendo il primo quarto avanti di due, ma è il secondo parziale che spacca la partita, con Bolzano che trova facilmente canestro dalla lunga distanza e mette le cose in chiaro sul match.
Con maggiore attenzione in difesa, probabilmente, Galbiati e compagne avrebbero potuto giocarsi meglio le chance nell’ultimo quarto, quando la ragazze della coach Pezzi hanno pensato esclusivamente e gestire la partita, conducendola verso una tranquilla vittoria.

Il commento del match della coach Mara Buzzanca

«Con immenso piacere torno a Bolzano, dopo averci giocato per anni, ma purtroppo la nostra situazione logistica non ci ha premiato neppure stavolta. Il viaggio è stato impegnativo, ma questa non è una giustificazione. Non abbiamo mai fatto canestro, soprattutto nel terzo e quarto quarto, dove abbiamo sbagliato anche molti tiri liberi. Abbiamo anche difeso poco per quelle che sono le nostre caratteristiche ed è quindi giusto che la partita l’abbia vinta Bolzano. Prossima domenica a Faenza sarà un’altra partita difficile».

Il tabellino

Valbruna Bolzano – Alma Patti 66-54
Parziali: 14-16, 21-8, 20-16, 11-14
Bolzano: Kuijt 20, Chiabotto 3, Fabbricini 10, Bonvecchio 5, Hafner 2, Luppi 3, Piermattei 3, Assentato 16, Marcello 2, Villarini 2. All. Pezzi.
Patti: Stoichkova 6, Galbiati 6, Cupido 15, Verona 13, Manfrè 8, Coppolino 3, Merrina 3, Sciammeta ne, Boccalato ne, Diouf. All. Buzzanca.
Arbitri: Rizzi e Bortolotto.

Risultati 4^ giornata serie A2 femminile – girone Sud

  • Valbruna Bolzano – Alma Basket Patti 66 – 54
  • Surgical Virtus Cagliari –San Salvatore Selargius 51 – 52
  • Jolly Acli Livorno – Cus Cagliari 54 – 43
  • Giorgio Tesi Group Nico Basket – E-Work Faenza 61 – 78
  • Cestistica Spezzina – San Giovanni Valdarno 60 – 63
  • Civitanova Marche – RMB Brixia Basket 59 – 86
  • Firenze – Umbertide 75 – 66

Classifica:

  1. E-Work Faenza 8
  2. Firenze 8
  3. San Giovanni Valdarno 6
  4. San Salvatore Selargius 6
  5. Umbertide 6
  6. RMB Brixia Basket 4
  7. Cestistica Spezzina 4
  8. Valbruna Bolzano 4
  9. Alma Basket Patti 2
  10. Giorgio Tesi Group Nico Basket 2
  11. Cus Cagliari 2
  12. Jolly Acli Livorno 2
  13. Civitanova Marche 2
  14. Surgical Virtus Cagliari 0

Foto tratta dai canali istituzionali dell’Alma Patti

(18)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *