messina serie c

ACR Messina, la Società smentisce le voci sulla cessione: «Non c’è nessuna trattativa»

Pubblicato il alle

1' min di lettura

«Siamo stanchi di smentire notizie false, provenienti da presunti faccendieri o autentici truffaldini» con queste parole l’ACR Messina mette a tacere le voci che si erano rincorse negli scorsi giorni riguardo a un’imminente vendita della Società.

«Da questo momento – continua la nota della famiglia Sciotto, proprietaria dell’ACR Messina – non rilasceremo più alcuna dichiarazione sull’argomento. Non c’è nessuna trattativa per la cessione dell’Acr Messina. Sono tutte voci messe in giro ad arte per fare male al Messina, alla squadra, all’ambiente, alla proprietà. Valuteremo ogni più opportuna e necessaria azione, nelle sedi competenti». Nelle ultime ore si erano infatti susseguite voci di un presunto interessamento per il sodalizio peloritano proveniente sia dall’estero che dall’Italia. Immediata dunque la replica degli Sciotto, che in passato non avevano chiuso la porta a una cessione, qualora si fosse presentata l’offerta giusta.

Il clima in casa giallorossa non è dei migliori. La squadra è ultima nella classifica del girone C di Serie C, reduce da quattro sconfitte consecutive. L’ultima vittoria risale al 6 novembre 2022 in casa contro i laziali del Monterosi Tuscia. Nonostante l’approdo in biancoscudato del belga ex Ascoli Ngombo e i risultati quasi fotocopia del 2021-22, la Società ha confermato la fiducia al tecnico Gaetano Auteri, nella speranza di centrare una difficile salvezza grazie al calciomercato di gennaio.

(146)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.