A Fondo Fucile si prospetta un Natale tra la fogna

15622093_1292728917465016_4073440469657502302_nInvece dell’atmosfera natalizia a Fondo Fucile si “respira” puzza di fogna. A soli tre giorni dal Natale gli abitanti della zona, infatti, sono costretti a convivere con un incessante scorrere di liquami maleodoranti. Una situazione vergognosa che sta creando notevoli disagi mentre chi di competenza non ha ancora trovato il modo di risolvere il problema definitivamente.

“Ho informato l’Amam più di un mese fa – spiega il consigliere della III Circoscrizione Mario Barresi -. Secondo i tecnici si tratta solo di una perdita d’acqua, ma i residenti del quartiere continuano a denunciare la puzza infernale con la quale sono costretti a convivere. Negli ultimi giorni i liquami hanno raggiunto cantine e garage posti al piano terra dei palazzi”.

A quanto pare la condotta si intasa per la presenza di allacci non in regola. Nelle settimane scorse l’Amam ha effettuato un intervento di spurgo senza però riuscire a trovare la definitiva soluzione.

 

 

(74)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *