cisl palermo

Servizi sociali. L’augurio di Cisl a Santisi: “Buon lavoro in settore arduo e strategico”

Pubblicato il alle

1' min di lettura

cisl palermoL’augurio di buon lavoro «in un settore delicato e assai importante per la città» al neo assessore ai Servizi Sociali del Comune di Messina, Antonina Santisi. Ad esprimerlo è la Cisl con una lettera inviata al nuovo assessore. L’arrivo della Santisi, «che conosciamo per via del suo ruolo all’interno dell’Azienda Sanitaria di Messina», per la Cisl conferma come la gestione politico-amministrativa sul tema dei servizi sociali abbia fallito e che c’è bisogno di uscire dalle sabbie mobili.

La Cisl, nella lettera, ha ricordato tutti i passaggi e le proposte del sindacato sul tema dei servizi sociali e come già nel febbraio 2014 presentò una vera piattaforma per il riordino dei servizi sociali della città, puntualmente ribadita in ogni occasione di confronto ma puntualmente apprezzata e disattesa.

Per il sindacato è una necessità prioritaria «riorganizzare l’intero sistema dei servizi sociali comunali. Tra le necessità che la Cisl ha sottolineato alla neo assessora ci sono quelle di: lavorare sulle nuove povertà, sull’educazione domiciliare, sui servizi di supporto alle famiglie, sulle forme di sostegno al reddito, sugli anziani, sull’infanzia, sull’emarginazione costruendo azioni di assistenza di prossimità. Su queste basi la Cisl è pronta a dare il proprio contributo «nella speranza – conclude – che questa non sia l’ennesima prova che l’Amministrazione Accorinti cambia tutto per non cambiare nulla».

(186)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.