Dissesto Province. Fp Cgil organizza sit-in in Prefettura

fp cgilSi è svolta ieri, nella sede dell’ex-Provincia Regionale, alla presenza del commissario, Filippo Romano,  un’assemblea cui hanno presso parte tutte le sigle sindacali per discutere della gravissima situazione che investe i servizi di palazzo dei Leoni e la continuità lavorativa dei dipendenti.

Romano ha dichiarato che, in assenza di interventi legislativi nazionali che evitino il taglio di 8 milioni di euro stabilito dalla Legge di Stabilità 2015 nazionale, il dissesto sarà inevitabile.

“La Fp Cgil – ha dichiarato il segretario provinciale Francesco Fucile – invita tutti alla mobilitazione massiccia per denunciare ai cittadini il tentativo di far sparire le Province per asfissia economica. Le responsabilità di non aver avuto il coraggio di chiudere definitivamente tali enti mettendo in sicurezza i dipendenti presso altre PA ma di fatto farle fallire con i tagli devastanti operati dalla Legge di Stabilità 2015, è a dir poco deprecabile”.
La Funzione pubblica della CGIL dice no al dissesto per legge di stato. Giovedì si terrà un sit in, con inizio alle 11.00, in contemporanea davanti a tutte le Prefetture siciliane e nel mese di Giugno verrà proclamato uno sciopero dei dipendenti provinciali.
“Non lasceremo che una classe politica cinica ed incapace distrugga migliaia di famiglie”, ha concluso il segretario Fucile.

(271)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *