camera di commercio

Diritto Camerale annuale per le imprese. In scadenza il pagamento

Pubblicato il alle

2' min di lettura

camera di commercioScadrà il prossimo 16 giugno il termine ultimo per le imprese di provvedere al pagamento del diritto annuale 2013. «Il 49% degli imprenditori messinesi non paga questo tributo – spiega il segretario generale, Vincenzo Musmeci – spesso anche poco conosciuto, nonostante esista da sempre: riconfermato dalla legge 580/92 e dalla legge regionale 23/95. L’Ente camerale intende accendere i riflettori sul versamento del diritto camerale annuale, onde evitare che le imprese incorrano nelle inevitabili sanzioni».

A fronte di 59.987 imprese registrate in provincia di Messina, la media del diritto annuale da pagare per ciascuna è di circa 164,867 euro. «È un tributo poco oneroso – aggiunge Musmeci – se pagato entro i termini stabiliti». Se si versa entro un mese dalla scadenza, si paga lo 0,4% in più; entro un anno dalla scadenza, si versa il 6% in più; oltre l’anno, la sanzione è del 30%. «In passato, l’evasione era oltre il 70% — prosegue il segretario generale — poi è diminuita perché, in caso di mancato pagamento, i certificati necessari allo svolgimento dell’attività imprenditoriale non possono essere rilasciati in quanto inibiti dal sistema».

«La Camera di commercio intende sensibilizzare il mondo imprenditoriale sul pagamento del diritto annuale – precisa Musmeci – pur comprendendo che molte imprese, soprattutto quelle individuali, soffrono profondamente la crisi che sta attanagliando tutto il Paese. Ma è proprio per evitare di pagare in più, che invitiamo gli imprenditori a mettersi in regola entro il 16 giugno».

L’Ufficio della Camera di commercio preposto a questo servizio è sempre disponibile a fornire informazioni e chiarimenti al contribuente, al fine di arginare il contenzioso.

Lo sportello è aperto dalle 9.00 alle 12.30 nei giorni di lunedì, martedì, giovedì e venerdì; il mercoledì dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00.

(127)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.